Lean thinking

untitled4Il Lean Thinking è ormai universalmente riconosciuto come l’approccio vincente ai temi della efficienza e della riduzione dei costi aziendali. La sua attenzione si focalizza nella lotta contro qualsiasi tipo di spreco. Anche la sostenibilità punta alla riduzione o alla eliminazione di qualsiasi spreco nel consumo delle risorse ambientali.

Il team di Greenactions ha riconosciuto questa evidente sinergia e, forse unico nel panorama consulenziale italiano, si è dotato delle competenze in grado di valorizzare, a favore dell’azienda cliente, i vantaggi della integrazione fra Sostenibilità e Lean Thinking.

La comprensione reciproca tra i linguaggi specialistici dei professionisti ambientali e quelli dei professionisti di Lean Thinking , competenza distintiva del Team GreenActions, consente di ridurre i tempi e i relativi costi della gestione dei progetti ed arrivare in modo più efficace ed armonioso ai risultati di business cercati.

L’azienda che decide di avviare un processo di strategia ambientale deve iniziare dalla misurazione degli impatti di processi e prodotti della sua filiera. L’analisi permette di individuare dove si addensano i principali costi ambientali che finiscono per essere invariabilmente anche costi e rischi economici.

Ridurre gli impatti ambientali della filiera ed in particolare dei processi produttivi interni utilizzando interventi di miglioramento basati sulle metodologie Lean pone le basi per creare una maggiore redditività degli investimenti in sostenibilità. L’approccio Lean rappresenta uno strumento potente che può essere utilizzato anche per risolvere gli obblighi ambientali in processi sottoposti a norme e limitazioni

In aziende già impegnate o in procinto di avviare una trasformazione Lean dei propri processi l’assenza di supporto informativo e metodologico per la valutazione degli impatti ambientali potrebbe sottovalutare, o addirittura non considerare, sprechi che invece possono essere evidenziati e risolti, grazie all’approccio sinergico di GreenActions, incrementando quindi l’efficacia complessiva degli interventi

Inoltre, la valorizzazione in termini di riduzione degli impatti ambientali di interventi nati con obiettivi di riduzione dei costi e degli sprechi interni, permette alle aziende di sfruttare questi risultati, che rimarrebbero altrimenti confinati nei conti economici aziendali , come case history positive da proporre a consumatori e stakeholder per acquisire ulteriori vantaggi a favore del brand.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>